Halim e badenjan

Halim di melanzane

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

• 500 g di carne di agnello o manzo o tacchino con il suo osso
• 2 cipolle affettate
• 200 g di lenticchie o ceci
• 1 cucchiaino di sale
• pepe macinato
• 6 melanzane medie
• 4 cucchiai di olio
• 6 cucchiai di kashk

Per guarnire:

• 2 cucchiai di olio
• 1 cipolla affettata sottilmente
• 2 spicchi di aglio schiacciati
• l/2 cucchiaino di curcuma
• 1 pizzico di zafferano polverizzato sciolto in 2 cucchiai di acqua bollente
• 3-4 noci sminuzzate
• 2 cucchiai di kashk

PREPARAZIONE

Ponete la carne tagliata in grossi pezzi, le cipolle affettate, i legumi e 4 bicchieri di acqua in una padella capiente. Salate, pepate e fate prendere il bollore. Eliminate l’eventuale schiuma che si forma in superficie. Abbassate la fiamma, coprite e fate bollire per 1 ora e 1/2 finché la carne non è cotta e tenera. Aggiungete se necessario altra acqua bollente durante la cottura affinché la quantità di brodo di cottura rimanga sempre la stessa. Disossate la carne e rimettetela nel brodo. Pelate le melanzane e tagliatele in 4 spicchi nel senso della lunghezza. Eliminate l’amaro delle verdure lasciandole in acqua salata per 20′, quindi scolatele e asciugatele perfettamente con un panno asciutto. Scaldate dell’olio in una padella a parte e fatevi soffriggere le melanzane finché non saranno dorate da tutti i lati.
Aggiungetele alla carne e coprendo la pentola fate cuocere tutto a fiamma moderata per circa 25′. Con un mixer a immersione riducete il tutto in una purea omogenea e rimettetela sul fuoco facendola sobbollire, mescolando attentamente affinché l’Halim non si attacchi sul fondo. Quando l’olio sarà completamente affiorato in superficie, allontanate la pentola dal fuoco e incorporate 6 cucchiai di kashk nell’Halim mescolando ben bene. Salate e pepate ulteriormente se necessario. Per guarnire l’Halim così ottenuto, scaldate a parte in poco olio la cipolla affettata finemente e gli spicchi di aglio finché non saranno entrambi dorati; aggiungete la curcuma e allontanate il tegame dalla fiamma. Incorporate finché l’olio è ancora sfrigolante la menta essiccata e mescolate velocemente. Disponete infine il tutto sulla superficie dell’Halim, aggiungete 2 cucchiai di kashk, le noci sminuzzate e lo zafferano disciolto. Servite caldo con pane.