Dolmeh ye badenjan

Dolmeh ye badenjan

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

• 2 melanzane tonde
• 2 peperoni verdi
• 4 pomodori tondi
• 120 ml di olio
• 60 g di riso a chicco lungo tipo basmati
• 60 g di piselli gialli essiccati (lappeh)
• 1/2 cucchiaini di sale
• 1 cipolla tritata finemente
• 2 spicchi d’aglio pelati e ben pestati s
• 400 g di carne macinata di manzo o vitello
• 2 cucchiai di conserva di pomodoro (o concentrato)
• 60 g di prezzemolo fresco tritato
• 60 g di scalogno tritato
• 60 g i di mentuccia fresca o 1 cucchiaio essiccata
• 60 g di dragoncello fresco o 1 cucchiaio essiccato
• pepe fresco macinato
• l cucchiaio di spezie miste iraniane
• 1 tazza di succo di pomodoro
• succo di limone o aceto di vino rosso quanto basta
• l/2 cucchiaio di zucchero
• 1 cucchiaino di cannella
• 1 pizzico di pistilli di zafferano polverizzati. e disciolti in 2 cucchiai di acqua calda

PREPARAZIONE

Lavate, asciugate, pelate le melanzane eliminando una fetta sottile del fondo in modo che possano essere posizionate verticalmente nella pirofila una volta farcite. Svuotatele della polpa centrale che scarterete. Salatele dentro e fuori e lasciatele in uno scolapasta, per almeno 20′ affinchè perdano l’amaro. Risciacquatele e asciugatele con carta assorbente da cucina. Friggetele velocemente rigirandole in un tegame dove avrete versato una quantità di olio sufficiente a farle dorare. Mettetele da parte su carta assorbente. Lavate e asciugate i peperoni lasciando integro il picciolo. Tagliate la sommità lasciando almeno un centimetro di polpa attaccata al picciolo. Rimuovete i semi e scottateli per qualche minuto in acqua bollente. Scolate sotto l’acqua fredda, asciugate e mettete da parte. Lavate i pomodori, tagliatene la sommità e svuotateli della polpa che terrete da parte.
In una casseruola ponete i piselli gialli, le due tazze d’acqua, il sale e portate a bollore. Riducete la fiamma e cuccete con coperchio per 20′. Prima di togliere dal fuoco, aggiungete nell’acqua bollente anche il riso, lasciandovelo per non più di un paio di minuti; scolate i tutto e mettete da parte.
In una grande padella scaldate 2 cucchiai di olio a media fiamma. Aggiungete le cipolle, l’aglio, la carne e cuccete per 15′, mescolando finché la carne non avrà cambiato colore e le cipolle saranno dorate e trasparenti. Aggiungete il concentrato di pomodoro, mescolate e dopo 1 altro minuto togliete dal fuoco.
Aggiungete alla carne il riso, il prezzemolo tritato finissimo, lo scalogno, la menta e il dragoncello. Aggiustate di sale, pepe e aggiungete il misto di spezie iraniano. Mescolate bene.
Preriscaldate il forno a 180°C. Farcite con il ripieno tutte le verdure e ricollocate i coperchi di peperoni e pomodori. Disponete peperoni e melanzane in una pirofila da forno lasciando lo spazio per i pomodori, che andranno aggiunti in seguito poiché hanno un tempo di cottura più breve.
Preparate in un tegame una salsa che otterrete combinando la polpa di pomodoro messa da parte, il succo di pomodoro, 2 cucchiai d’olio, il succo di limone, lo zucchero, la cannella, 1 pizzico di sale e lo zafferano disciolto nell’acqua. Versate la salsa sopra le verdure ripiene e fatele cuocere in forno coperte con un foglio di alluminio per 30′.
Rimuovete il foglio di alluminio, aggiungete i pomodori, e continuate a far cuocere finché anche questi sono pronti. Aggiustate di sale la salsa di cottura.
Ottime varianti possono essere costituite da patate e cipolle, che potranno essere lavate, pelate e farcite con lo stesso ripieno. La cottura sarà al forno come per le altre verdure.